PLAY OFF: PETRARCA-VALORUGBY 23-24

(Padova, 22/05/2021) – Con orgoglio, cuore ma soprattutto un secondo tempo strepitoso, il Valorugby Emilia arriva ad un soffio dalla storica qualificazione alla finale Scudetto espugnando lo stadio “Memo Geremia” di Padova per 23-24 con quattro mete e il pallone della clamorosa “remuntada” sfumata soltanto al secondo minuto di extra-time con la maul dei Diavoli a due metri dalla linea di meta.

IL TABELLINO
Padova, Argos Arena – Sabato 22 maggio 2021
Peroni TOP10, Semifinale Ritorno
Argos Petrarca v Valorugby Emilia 23-24 (3-0)
Marcatori: p.t. 10’ cp Lyle (3-0). S.t. 48’ m Trotta tr Lyle (10-0), 54’ m Fusco (10-5), 58’ m Vaega (10-10), 61’ cp Lyle (13-10), 63’ cp Lyle (16-10), 69’ m Capraro tr Lyle (23-10), 73’ m Fusco tr Newton (23-17), 77’ m Ruffolo tr Newton (23-24)
Argos Petrarca: Lyle; Coppo, Colitti (76’ Zini), Broggin, Capraro; Faiva, Panunzi (34’ Tebaldi); Trotta (Cap.), Ghigo (69 Cattelan), Cannone; Panozzo (50’ Michieletto, 63’ Beccaris), Galetto; Hasa (60’ Pavesi), Cugini (60’ Carnio), Borean (60’ Braggiè). All. Marcato.
Valorugby Emilia: Farolini; Paletta (41’ Vaega), Majstorovic, Bertaccini (51’ Ruffolo), Falsaperla; Newton, Chillon (41’ Fusco); Amenta, Conforti (25’-29′ Ruffolo), Favaro; Dell’Acqua (56 Mordacci), Gerosa (47′ Devodier); Randisi (36’ Romano), Luus (72’ Gatti), Sanavia. All.Manghi
Arbitro: Gianluca Gnecchi (Brescia) AA1 Marius Mitrea (Udine), AA2 Federico Vedovelli (Sondrio)
Calciatori: Lyle (Argos Petrarca (5/5), Faroloni (Valorugby Emilia) 1/3, Newton (Valorugby Emilia) 1/1
Punti: Argos Petrarca-Valorugby Emilia 1-5 (5-5 agg.)
Peroni Player of the Match: Emilio Fusco (Valorugby Emilia)
Note: giornata nuvolosa. Spettatori 250.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi