MINIRUGBY: SFIDA “VIRTUALE” CON IL FORMIGINE

(Reggio Emilia, 15/04/2021) – Il minirugby ai tempi del lockdown si “re-inventa” con ingegno e fantasia. Ma anche tanta passione. L’idea è stata lanciata dal Valorugby che nel week end del 17 e 18 aprile promuove una partita a distanza tra i bambini della squadra reggiana e quelli dell’Highlander Formigine Rugby.
“L’obiettivo – spiega il coordinatore del minirugby dei Diavoli Enrico Manghiè quello di coinvolgere i bambini e le famiglie facendo respirare loro di nuovo l’atmosfera del confronto con le altre squadre. Per farlo, in regime di lockdown, abbiamo pensato di sfruttare le potenzialità che i social mettono a disposizione. Con un po’ di fantasia, insieme agli amici del Formigine, abbiamo così pensato di organizzare un festival del minirugby a distanza. Tutti i nostri bambini sono già carichi e non vedono l’ora di rimettersi in gioco con bambini di un’altra squadra. Dare a loro, e alle famiglie, un piccolo segnale di normalità di questi tempi è per noi già una bella vittoria”.
Ma come si svolgerà questo torneo a distanza? Ogni categoria del minirugby (Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12) vedrà i giocatori delle due squadre sfidarsi a distanza eseguendo esercizi e giochi individuali di abilità che coinvolgeranno anche i genitori. Ogni bambino indosserà la maglia del proprio club e all’inizio di ogni sfida ci sarà il saluto di rito per entrare a tutti gli effetti nel clima di un festival. Caricate le singole prestazioni sulla piattaforma Whatsapp, queste verranno poi verificate, messe a confronto e giudicate.
Al termine del contest sarà stilata una classifica a punti di squadra (sommando le medie dei punteggi o i tempi impiegati) che decreterà chi, tra Diavoli e Highlanders, avrà avuto la meglio in questa prima sfida virtuale nella storia del minirugby.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi