PERONI TOP10: IL XV DEL VALORUGBY PER LA TRASFERTA DI PADOVA

(Reggio Emilia, 15/01/2021) – Sabato 16 gennaio alle ore 15 la capolista Valorugby è di scena a Padova contro il Petrarca per il match valido per il nono e ultimo turno di andata del campionato nazionale PeroniTop10 di rugby. I “tuttineri” di coach Andrea Marcato sono attualmente cinque punti dietro ai Diavoli in classifica (22 per i reggiani, 17 per i patavini), ma hanno due partite in più da recuperare rispetto a Mordacci e compagni. Ecco perché il match di domani allo stadio “Geremia” mette in palio ben più dei cinque punti in classifica. In settimana, alla Canalina, i Diavoli hanno lavorato duro per arrivare pronti a questo appuntamento.
Una partita sicuramente non banale per i tanti ex in campo con la maglia dei Diavoli: Conforti, Chillon, Gerosa e Leaipepe (tutti titolari) mentre dall’altra parte del campo, per la prima volta da avversario ci sarà Matteo Panunzi, per due stagioni mediano di mischia del Valorugby.
Questa la formazione annunciata da coach Roberto Manghi: Farolini; Leuapepe, Bertaccini, Vaega, Falsaperla; Rodriguez, Chillon; Amenta, Conforti, Mordacci (cap); Ruffolo, Gerosa; Randisi, Luus, Sanavia. A disp.Gatti, Mattioli, Romano, Balsemin, Favaro, Costella, Bacchi.
Per la prima volta in campo tra i titolari, quindi, Matteo Falsaperla schierato nel ruolo di ala. Ancora assente Chistolini, resta in prima linea l’argentino Guido Randisi, mentre in panchina c’è posto per il giovane Giovanni Mattioli. Tredici i precedenti tra Valorugby e Petrarca nella massima serie: undici le vittorie dei “tuttineri” e due quelle dei Diavoli che però si sono affermati in due degli ultimi tre scontri diretti: il 29 dicembre 2019 al Mirabello per 24-18 (con mete di Paletta, Panunzi e Farolini) e il 1 dicembre 2018 nello storico blitz esterno con la vittoria al “Geremia” per 18-20 (mete di Mordacci e Ngaluafe).
Arbitra il livornese Matteo Liperini giunto alla sua 100esima direzione di gara nella massima serie. Gli assistenti di linea saranno Marius Mitrea di Udine e Alberto Favero di Treviso. Quarto uomo Gianmarco Toneatto di Udine. Il match di sabato avrà inizio alle ore 15 e sarà visibile sui canali social della Fir.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi