C.T.R. NUOVO “MEDICAL PARTNER” DI VALORUGBY

(Reggio Emilia, 03/11/2020) – Il C.T.R. (Centro Terapia Riabilitativa) di via Fratelli Cervi a Reggio Emilia è il nuovo “Medical Partner” del Valorugby.
Il noto poliambulatorio cittadino entra quindi nella famiglia dei Diavoli mettendo le sue strutture e le sue professionalità a servizio non solo della prima squadra, ma di tutto il settore giovanile e minirugby della società bianco-granata.
Nel dettaglio, presso il C.T.R., si terranno le visite mediche per idoneità sportiva, ma anche prestazioni ed esami diagnostici (risonanze, ecografie, etc) per valutare gli eventuali infortuni occorsi durante la stagione agli atleti della prima squadra.
“Siamo lieti di accogliere nella famiglia Valorugby una realtà cittadina consolidata e stimata come il C.T.R. – dichiara Roberto Manghi, coach e direttore tecnico dei Diavoli – Affidabilità e tempestività nelle risposte ad eventuali esami rappresentano nel corso di una stagione elementi a volte decisivi per il recupero degli atleti. Ma la partnership con C.T.R. si estende a tutti i tesserati Valorugby, compresi quelli di Valorugby Young con particolari convenzioni e scontistiche su tutte le prestazioni mediche erogate dal poliambulatorio, oltre alla possibilità di visite mediche per idoneità sportiva a un prezzo conveniente”.
“I professionisti del C.T.R. sono davvero orgogliosi di intraprendere questa collaborazione, come Medical Partner, con Valoragby, una realtà sportiva che investe molto nell’attività sociale del nostro territorio – dichiara il Direttore Sanitario del Poliambulatorio Roberto Citarella – Infatti, da molto tempo, Valorugby si pone l’obiettivo di incoraggiare l’incontro tra giovani rugbisti e le imprese, aderenti al progetto, per creare occasioni di conoscenza reciproca e indirizzare gli atleti sulle scelte riguardanti il proprio futuro. Sarà per noi un’esperienza di grande valore, che permetterà ai nostri specialistici di affiancare tutti gli atleti della società, seguendoli costantemente e attentamente durante tutta la stagione sportiva 2020/2021”.
“Affiancheremo in modo continuo tutti i giovani atleti di Valorugby – aggiunge Maurizio Melli, Responsabile Coordinamento di C.T.R. – I nostri specialisti hanno un obiettivo fondamentale, ovvero permettere a tutti i ragazzi della società di ottenere e mantenere ottime prestazioni in campo, grazie a controlli specifici e immediati. Sarà nostra premura svolgere le diverse attività, tra cui riabilitazione, controlli medici e visite, correttamente per fare in modo che le tempistiche non intacchino in alcun modo il recupero fisico e la salute degli atleti”.
“Realizzare gli obiettivi della società Valorugby, in accordo con il coordinatore tecnico e gli allenatori delle varie categorie, è di primaria importanza – afferma il Responsabile Medico Valorugby Pietro BanchiniLo scopo è proprio quello di permettere agli atleti di ottenere le migliori prestazioni in campo, studiando le diverse situazioni che si presentano e strutturando interventi sanitari mirati e tempestivi”.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi