GLI AZZURRINI DELL’UNDER 20 RICEVUTI IN SALA DEL TRICOLORE

(Reggio Emilia, 18/02/2020) – Questa sera la nazionale Under 20 di rugby guidata dal capo delegazione Paolo Granata è stata ricevuta in Sala del Tricolore a Reggio Emilia dal sindaco Luca Vecchi e dall’assessore comunale allo Sport Raffaella Curioni e dal presidente della Fondazione per lo Sport Mauro Rozzi.
Venerdì sera 21 febbraio (kick off alle ore 19) è in programma allo stadio Mirabello il match tra Italia e Scozia valido per il terzo turno del Sei Nazioni U20.
Presenti tutti i giocatori e lo staff tecnico con il ct Fabio Roselli e il capitano Paolo Garbisi che hanno preso la parola per ringraziare dell’invito in tale prestigiosa location (nella Sala del Tricolore il 7 gennaio del 1797 nacque la bandiera italiana).
Dal canto suo il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha augurato agli azzurrini di farsi valere nel match di venerdì assicurando la sua presenza e quella di tanti tifosi reggiani sugli spalti dello stadio Mirabello.
All’incontro era presente anche una delegazione di Valorugby con le dirigenti Valeria Prampolini e Antonella Gualandri, il direttore tecnico Roberto Manghi, i giocatori del First XV Mirko Amenta e Alessio Sanavia, i rappresentanti e alcuni genitori del settore minirugby.
Dopo la consegna a Paolo Granata di una copia del Primo Tricolore (e del gagliardetto azzurro al sindaco), i giocatori si sono concessi agli autografi dei tanti “diavoletti” presenti prima di salire sul pulmann per il rientro in ritiro.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi