PERONI TOP12: VALORUGBY-LYONS 40-20

(Reggio Emilia, 30/11/2019) – Al Mirabello non si passa. I Diavoli impongono la legge del campo di casa conquistando la terza partita su altrettante disputate tra le mura amiche. Finisce 40-20 il derby contro i piacentini del Sitav Rugby Lyons, un match senza storia dominato dai ragazzi di Manghi che, incassato lo svantaggio iniziale dopo soli due minuti (0-3, piazzato di Guillomot), hanno poi travolto gli avversari con sei mete (Vaeno, Luus, Bertaccini, Mordacci, Fusco, Costella) di cui cinque trasformate dal piede di Farolini. Player of the match Edoardo Ruffolo, autore di una prova magistrale. Con i cinque punti conquistati i Diavoli si issano in testa alla classifica in coabitazione con Fiamme Oro, Calvisano e Rovigo aspettando il match del Petrarca che domani nel posticipo ospita Mogliano. “La partita è andata come volevamo – commenta capitan Alessandro MordacciL’obiettivo era vincere col bonus e ci siamo riusciti. Peccato queste continue soste del campionato. Torneremo in campo solo fra tre settimane affrontando una trasferta importante come quella di Mogliano. Cercheremo di arrivarci nel miglior modo possibile. La rosa profonda e competitiva fa sì che la concentrazione in allenamento sia sempre massima. Sono contento per la partita di Giulio Bertaccini che ha confermato quanto di buono ci aveva mostrato in allenamento e in amichevole. Ieri gli ho scritto un messaggio dicendogli di stare tranquillo e giocare come sapeva fare. Lo ha fatto, e si è dimostrato quello che è: un ragazzo di grande valore”.
Ora il campionato si ferma per altre tre settimane (causa calendario internazionale che prevede incontri di Challenge Cup). Si riprende proprio da Mogliano il 22 dicembre.

IL TABELLINO
Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Sabato 30 novembre 2019
PERONI TOP12 – V giornata
Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons 40 – 20 (28-13)
Marcatori: p.t. 2’ cp Guillomot (0-3), 10’ m. Vaeno tr Farolini (7-3), 14’ cp Guillomot (7-6), 19’ m. Luus tr Farolini (14-6), 24’ m. Bertaccini tr Farolini (21-6), 29’ m. Acosta tr Guillomot (21-13), 39’ m. Mordacci tr Farolini (28-13); s.t. 70’ m. Fusco tr Farolini (35-13), 74’ m. Costella (40-13), 78’ m. Masselli tr Guillomot (40-20).
VALORUGBY EMILIA: Farolini; Vaeno, Majstorovic, Bertaccini, Costella (62’- 69’ Gatti); Rodriguez (72’ Paletta), Panunzi (41’ Fusco); Mordacci (52’ Amenta), Favaro (52’ Rimpelli), Ruffolo; Balsemin, Du Preez (52’ Messori); Chistolini (72’ Chistolini), Luus (69’ Gatti), Sanavia (52’ Quaranta). All. Manghi
Sitav Rugby Lyons: Via G; Capone, Paz (73’ Via), Conti, Bruno; Guillomot, Fontana (73’ Subacchi); Parlatore (58’ Bottacci), Petillo, Bance (68’ Pedrazzani); Cemicetti (68’ Tedeschi), Masselli; Acosta (56’ Greco), Rollero (52’ Cocchiaio), Cafaro (65’ Acosta). All. Garcia
Arbitro: Gabriel Chirnoaga (Roma), AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna), Quarto Uomo: Alfonso Pogipollini (Bologna)
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 5/6; Guillomot (Sitav Rugby Lyons) 4/4
Cartellini: 17’ giallo a Petillo (Sitav Rugby Lyons), 58’ giallo a Luus (Valorugby Emilia)
Note: giornata uggiosa, con circa 5 gradi. Presenti circa 650 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 5 , Sitav Rugby Lyons 0
Player of the Match: Edoardo Ruffolo (Valorugby Emilia)
Miglior Diavolo: Giulio Bertaccini (Valorugby Emilia)

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi