VALORUGBY EMILIA v I MEDICEI 38-3

(Reggio Emilia, 02/11/2019) – Alla vigilia coach Roberto Manghi aveva chiesto ai suoi ragazzi una risposta convincente dopo la sconfitta di San Donà. Ed è stato accontentato. Al Mirabello, sotto una pioggia battente, finisce 38-3 il match tra Valorugby Emilia e Medicei Firenze valido per il terzo turno del campionato nazionale PeroniTOP12 di rugby. A segno per i reggiani sono andati Dario Chistolini (dopo soli 12 secondi di gioco!), Junior Ngaluafe, Davide Rimpelli e due mete tecniche assegnate per una netta vittoria che consegna ai Diavoli cinque punti in classifica per un quarto posto ex aequo con le Fiamme Oro. Il premio di “Player of the Match” è stato consegnato dall’amministratore delegato di Car Server Giovanni Orlandini nelle mani di Denis Majstorovic. Prossimo avversario di Rodriguez e compagni sarà la Lazio sabato prossimo 9 novembre a Roma.

LA CRONACA
Nel Valorugby si rivede Matteo Dell’Acqua in seconda al fianco di Edo Ruffolo, con Manghi che conferma Davide Farolini nel ruolo di estremo e Junior Ngaluafe all’ala. In prima linea esordio dal kick off per il pilone argentino Guido Randisi. Firenze, reduce da due prestazioni convincenti contro Petrarca e Calvisano, arriva al Mirabello per confermare quanto di buono messo in luce contro due delle favorite per lo Scudetto. Ma passano soltanto 20 secondi e il Valorugby è già avanti con una meta da record siglata da Dario Chistolini lanciato tutto solo in meta da un passaggio smarcante del centro croato Denis Majstorovic. Il 7-0 iniziale è solo il preludio ad una cavalcata trionfale dei Diavoli ancora a segno al 24’ con una meta tecnica e al 26’ con una realizzazione spettacolare di Junior Ngaluafe liberato sull’out di sinistro da un altro passaggio smarcante di Majstorovic. Dai Medici poco o nulla se non un calcio piazzato di Newton per il 24-3 con cui le squadre vanno negli spogliatori. L’andazzo non cambia nella ripresa con il Valorugby padrone assoluto del campo. Il coach toscano Presutti cambia sette dei suoi giocatori, ma non ottiene la reazione sperata. Un’altra meta tecnica e una segnatura di Davide Rimpelli nel finale consegna agli archivi il successo dei Diavoli per 38-3.

VOCI DAGLI SPOGLIATOI

“Abbiamo gestito la partita nel migliore dei modi – dichiara il centro reggiano Richard Paletta – Siamo stati anche fortunati perché al primo attacco siamo andati in meta e il match si è incanalato nel binario giusto. Poi abbiamo gestito bene le forze durante la partita, e alla fine la qualità di vede se facciamo le cose che il coach ci chiede di fare. Siamo stati cinici, ma anche sereni e lucidi nei momenti chiavi del match. Rispetto a San Donà dove abbiamo sprecato tanto, oggi siamo stati bravi a capitalizzare tutte o quasi le occasioni che ci siamo creati. Ripartiamo da qui per migliorare partita dopo partita. Sabato prossimo ci aspetta la Lazio, non è mai facile andare a giocare a Roma, ma noi non vogliamo più voltarci indietro”.

IL TABELLINO
Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Sabato 2 novembre 2019
PERONI TOP12 – III giornata
Valorugby Emilia v Toscana Aeroporti I Medicei Firenze 38–3 (24-3)
Marcatori: p.t. 1’ m. Chistolini tr Farolini (7-0), 7’ cp Farolini (10-0), 15’ cp Newton (10-3), 24’ meta tecnica Valorugby Emilia (17-3), 26’ m. Ngaluafe tr Farolini (24-3); s.t. 47’ meta tecnica Valorugby Emilia (31-3), 78’ m. Rimpelli tr Farolini (38-3).
VALORUGBY EMILIA: Farolini; Costella, Majstorovic (77’-79’ Fusco), Vaeno, Ngaluafe (46’ Paletta); Rodriguez (62’ Gennari), Fusco (62’ Panunzi); Amenta (58’ Rimpelli), Favaro (65’ Balsemin), Mordacci; Ruffolo, Dell’Acqua; Chistolini (71’ Romano), Luus (76’ Ferro), Randisi (71’ Quaranta). All. Manghi
Toscana Aeroporti I Medicei Firenze: Tuculet (53’ Bientinesi); Menon (50’ Panetti M.), Panetti A., Rodwell, Mattoccia; Newton, Esteki (46’ Rorato); Greef, Boccardo (50’ Signore), Brancoli; Maran (50’ Venco), Chiappini; Marin (50’ Battisti), Giovanchelli (23’ Schiavon), De Marchi (50’ Zilieri). All. Presutti
Arbitro: Andrea Spadoni (Padova), AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Riccardo Bonato (Padova), Quarto Uomo: Alfonso Pogipollini (Bologna)
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 4/4; Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 1/2
Note: giornata piovosa, con circa 10 gradi. Presenti circa 1.000 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 5 , Toscana Aeroporti I Medicei 0
Player of the Match: Majstorovic (Valorugby Emilia)

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi