VALORUGBY A SAN DONA’ PER LA PRIMA TRASFERTA DI CAMPIONATO

(Reggio Emilia, 25/10/2019) – E’ in terra veneta la prima trasferta del campionato PeroniTOP12 per il Valorugby Emilia.
I Diavoli, infatti, saranno di scena domenica 27 ottobre alle ore 15 allo stadio “Pacifici” di San Donà contro i padroni di casa per il secondo turno della stagione 2019/2020.
In attesa di conoscere la decisione del giudice federale chiamato a pronunciarsi sull’omologazione del risultato della prima giornata (il match vinto contro il Viadana è sub judice per un ricorso avanzato dal club mantovano), il Valorugby sale in Veneto con l’intenzione di confermare gli ottimi progressi messi in mostra sabato scorso al Mirabello.
Con i nuovi arrivati che, gradualmente, si stanno amalgamando con la “vecchia guardia”, arrivano anche buone notizie finalmente dall’infermeria. Coach Roberto Manghi ritrova infatti disponibili, almeno alla panchina, due pedine importanti come Matteo Panunzi e l’ex di giornata Matteo Falsaperla.
Ancora ai box invece Muccignat, Rodriguez, Du Preez e Caminati.
Questa la formazione annunciata: Ngaluafe; Costella, Majstorovic, Vaeno, Paletta; Farolini, Fusco; Rimpelli, Favaro, Mordacci (cap); Ruffolo, Balsemin; Chistolini, Luus, Quaranta. A disp. Gatti, Randisi, Sanavia, Dell’Acqua, Amenta, Messori, Panunzi, Falsaperla.
“Il Lafert San Donà ha fatto molto bene a Roma nella prima giornata di campionato – dichiara coach Roberto Manghi – Ci aspetta quindi una partita impegnativa e importante perché vogliamo continuare a fare bene senza perdere punti per strada. Mi aspetto un match duro, che affronteremo come sempre con grande rispetto dell’avversario, ma senza paura”.
Arbitra l’incontro Vincenzo Schipani di Benevento coadiuvato da Andrea Spadoni (Padova) e Gianmarco Toneatto (Udine). Quarto uomo: Marco Vianello (Treviso).

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi