I DIAVOLI A CALVISANO PER FARE L’IMPRESA

(Reggio Emilia, 10/05/2019) – Serve un’impresa al Valorugby che sabato 11 maggio va a Calvisano per giocarsi tutte le chanche residue di arrivare alla finale Scudetto del Campionato italiano Peroni TOP12 di rugby. La sconfitta di sabato scorso al Mirabello (17-25 con 4 punti a 0 in classifica per i lombardi) costringe i ragazzi di coach Roberto Manghi non solo a vincere, ma a farlo conquistando il bonus. Servirà quindi la partita perfetta, anche in considerazione della forza del Calvisano, uscito vincitore nei tre confronti diretti giocati in stagione. Ma il Valorugby quest’anno è stato capace di sorprendere e ribaltare il pronostico in più di un’occasione. E allora, sognare è possibile. Anche in virtù delle notizie che arrivano dall’infermeria dove Mirko Amenta (uscito malconcio dopo soli dieci minuti sabato scorso al Mirabello) scalpita per rientrare. Con lui in campo anche i sudafricani Nico Du Plessis e Armand Du Preez recuperati a tempo di record. Questa la formazione annunciata dai Diavoli: Farolini (cap); Ngaluafe, Paletta, Vaega, Costella; Rodriguez, Panunzi; Favaro, Mordacci, Amenta; Du Preez, Balsemin; Du Plessis, Manghi, Muccignat. A disp. Quaranta, Festuccia, Bordonaro, Messori, Rimpelli, Dell’Acqua, Fusco, Caminati. All. Manghi.

 

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi