GIOVANILI: BENE U16 E U14, PERDE L’U18

Due vittorie e una sconfitta nel week end delle squadre giovanili in casa Valorugby Emilia.

L’Under 18 non riesce a dar seguito alla bella vittoria casalinga contro il Florentia incappando in una sonora sconfitta a Modena per 0-48. Una sconfitta che inguaia i ragazzi di coach Guareschi, Manici e Muccignat che ora devono guardarsi le spalle dal ritorno prepotente di Parma e Florentia.

“Onestamente c’è poco da dire – commenta coach Gianluca GuareschiE’ stata una brutta batosta. Non mi è piaciuto l’atteggiamento dei ragazzi e su questo voglio lavorare in settimana. Domenica ci aspetta una partita difficile sul campo del Prato, squadra seconda in classifica. Se vogliamo tornare dalla Toscana con dei punti dobbiamo cambiare atteggiamento e giocare con il coltello tra i denti”.

Chi sorride invece è la formazione Under16 di coach Mannato e Vezzani che, battendo il Formigine per 32-7 si è garantita il secondo posto matematico nel girone eliminatorio del campionato regionale. Per i giovani Diavoli due mete di Severi e una a testa per Diana, Guerri, Caca e Luise. Dal piede di Titoiu sono arrivati due punti di trasformazione.

“Vincere fa sempre piacere, soprattutto per il morale dei ragazzi – commenta coach Antonio MannatoSiamo in un buon momento di forma, esprimiamo un bel rugby e vinciamo. Siamo certi del secondo posto che significa affrontare nella post season la terza dell’altro girone. Ora abbiamo una settimana di pausa e poi chiudiamo la prima fase a Piacenza il 24 marzo. C’è tutto il tempo per prepararci al meglio e presentarci con ambizioni alla seconda fase”.

Grande prestazione infine per l’Under 14 di coach Signorini e Manghi che ha vinto contro il Viadana per 57 a 26 con Tommaso Mussini e Mattia Bragazzi sugli scudi. “I ragazzi hanno giocato una gran bella partita – commenta coach Nicolò SignoriniMi è piaciuta la voglia di giocare d’assieme con azioni collettive e bei sostegni. Venerdì 15 marzo abbiamo in programma un’amichevole contro l’Amatori Parma, ma la notizia più bella è che cinque nostri giocatori sono stati convocati nella selezione regionale per un torneo a Roma. Si tratta di Mussini, Benassi, Gherardi, Kurti e Kakaliashvili”.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi