TOP12: VALORUGBY-MEDICEI FI 10-6

Una partita elettrizzante vissuta in apnea per 85 minuti e risolta allo scadere dalla meta di Carlo Festuccia nel tripudio dei tifosi. Il Mirabello festeggia l’ennesima vittoria stagionale del Valorugby Emilia, forse la più sofferta anche perché ottenuta all’ultimo assalto quando a spingere il pallone in meta è stato il più esperto del gruppo, il tallonatore Carlo Festuccia, 37 anni, tornato in campo qualche mese fa per sopperire all’infortuno di Enrico Manghi. Finisce 10-6 al Mirabello con i Diavoli che, grazie ai 4 punti conquistati, restano a una sola lunghezza dalla testa della classifica ora appannaggio del tandem Petrarca Padova-Rovigo. Un match, quello odierno, poco spettacolare ma dall’alto livello agonistico. Un match che i toscani hanno guidato per larga parte forti di una difesa fisica e organizzata, tra le migliori del campionato. I due calci piazzati di Newton e il calcio piazzato di Gennari sembravano indirizzare l’incontro verso il 3-6 finale. Ma in agguato c’era la zampata di Festuccia per l’unica meta dell’incontro, decisiva nel fissare il punteggio finale. “Man of the match” il reggiano Davide Rimpelli premiato in campo dal presidente della Provincia di Reggio Emilia Giorgio Zanni.

IL TABELLINO
Reggio Emilia, Stadio Mirabello – sabato 26 gennaio 2019
Top12 XII giornata

Valorugby Emilia v Toscana Aeroporti I Medicei Firenze 10-6 (3-6)
Marcatori: p.t. 14’ cp Newton (0-3), 25’ cp Gennari (3-3), 28’ Newton (3-6); s.t. 84’ m. Festuccia tr Gennari (10-6)
VALORUGBY EMILIA: Farolini (cap); Ngaluafe, Paletta, Vaega, Gennari; Rodriguez, Panunzi (78’ Fusco); Amenta, Favaro (11’ Rimpelli), Messori; Balsemin, Dell’Acqua; Du Plessis (67’ Bordonaro), Gatti (47’ Festuccia), Muccignat. All. Manghi
Toscana Aeroporti I Medicei Firenze: Cornelli; Mc Cann, Cerioni, Rodwell, Lubian; Newton, Esteki; Greef, Chianucci (60’ Brancoli), Boccardo; Grobler, Minto; Montivero (63’ Romano), Giovanchelli, Schiavon (58’ De Marchi). All. Presutti
Arbitro: Emanuele Tomò (Roma); AA1 Gnecchi (Brescia), AA2 Imbriaco (Bologna) Quarto Uomo: Laurenti (Bologna)
Cartellini: 80’ pt giallo a De Marchi (Toscana Aeroporti I Medicei Firenze)
Calciatori: Gennari (Valorugby Emilia) 2/3, Newton (Toscana Aeroporto I Medicei Firenze) 2/3
Note: Spettatori 800 circa. Giornata fredda ma soleggiata, 3°.
Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 4, Toscana Aeroporti Medicei Firenze 1
Man of the Match: Rimpelli (Valorugby Emilia)
Miglior Diavolo: Carlo Festuccia

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi