valorugby_fiammeoro_ngaluafe_manghi

ARRIVA IL ROVIGO, VALORUGBY EMILIA A CACCIA DEL POKER

(Reggio Emilia, 05/10/2018) – Il Valorugby Emilia ha tutte le intenzioni di continuare a stupire il panorama della palla ovale italiana. I “Diavoli” di Manghi, infatti, dopo tre giornate sono in testa alla classifica del campionato nazionale Top12 con 14 punti ottenuti in virtù delle vittorie conquistate sui campi di Firenze e Padova (Valsugana) e in casa alla Canalina contro le Fiamme Oro. Sabato 6 ottobre alle ore 16, allo stadio Mirabello di Reggio Emilia, è attesa una grande società del rugby italiano, il FEMI-CZ Rovigo, attualmente al quinto posto in classifica con 9 punti.

“Loro sono una grande realtà storica del movimento rugbistico, reduci oltretutto da un’ottima stagione lo scorso anno – spiega il coach del Valorugby Emilia, Roberto ManghiMa noi, dopo questo grande inizio, abbiamo in testa soltanto un risultato: la vittoria. I ragazzi sono in forma, fisica e mentale, ed è giusto cavalcare questa onda positiva. Lo faremo spinti dal nostro pubblico che credo riempirà gli spalti del Mirabello, stadio che ha sempre una carica ed un atmosfera particolare e che calchiamo per la prima volta in questa stagione”.

Sarà una partita particolare per i numerosi ex dell’incontro. In maglia reggiana, infatti, militano Lucio Rodriguez, Davide Farolini e Matteo Muccignat, tre giocatori che hanno vestito in passato la maglia rossoblu. Nel Rovigo l’ex di turno sarà invece David Odiete, per tre campionati giocatore dei Diavoli.

Rispetto alla partita contro il Valsugana, poche le modifiche apportate da Manghi al XV annunciato titolare. Spicca però l’esordio in mediana dal primo minuto del giovane Pietro Fontana, prodotto del vivaio reggiano.

Questa quindi la formazione annunciata per la partita di sabato contro il FEMI-CZ Rovigo: Ngaulafe; Costella, Paletta, Farolini (Cap), Gennari; Rodriguez, Fontana; Amenta, Rimpelli, Mordacci; Du Preez, Balsemin; Du Plessis, Manghi, Muccignat. A disp. Quaranta, Gatti, Bordonaro, Dell’Acqua, Favaro, Messori, Fusco Jammal/Colli. All.Roberto Manghi.

Arbitra l’incontro Bolzonella di Cuneo co-adiuvato da Chirnoaga (Roma) e Pennè (Lodi). Quarto Uomo: Laurenti (Bologna).

Terzo tempo al Borsalino Cafè di piazza Fontanesi nel cuore di Reggio Emilia.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi