Sabato arriva il San Donà

Sabato, dopo i due turni interlocutori dedicati al Trofeo nazionale,

riprende la sua corsa il Campionato di Eccellenza.

Alla Canalina (calcio d’avvio anticipato alle 14) arriva il l’M.Three Am. R. San Donà, formazione di ottimo livello, in grado finora di mantenersi nelle acque calme di metà classifica, e dunque perfetto banco di prova per le risorte aspirazioni del Rugby Reggio.

All’impegno i rossoneri guidati da Sandro Ghini si avvicinano con la certezza di poter mettere in campo tutti i titolari, chi ristabilitosi in queste tre settimane dagli acciacchi di gioco, chi già scalpitante da tempo per la voglia di misurarsi con avversari di rango.

Con i piedi ben saldi a terra, come d’abitudine, Sandro Ghini guarda con estremo rispetto all’incontro: ‘Ci attende un avversario importante, forse la miglior squadra del secondo gruppo della classifica; in grado, nei turni precedenti, di farsi comunque rispettare anche dalle grandi del campionato. Tuttavia questo non significa che partiremo battuti. Vuole semplicemente dire che, per portare a casa un risultato positivo, dovremo impegnarci come abbiamo saputo fare nelle ultime tre giornate di campionato, quando siamo stati capaci di mantenere intatta la verginità della nostra area di meta.’

Questa dunque la probabile formazione: Malneek, Giannotti, Castagnoli, Daupi, Mantovani, Bricoli, Cigarini, Vaky,  Mannato, Scalvi Filippo, De Bruyn,  Delendati, Lanzano, Bigi, Lanfredi.

A disposizione: Rizzelli, Goti, Scalvi Giovanni, Torlai, Bezzi, Pulli,Torri, Silva.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi