Under 12 e under 8 al Concentramento di Modena

PIOGGIA E FANGO NON FERMANO I DIAVOLETTI DEL RUGBY REGGIO

Secondo posto per l’U12, terzo per l’U8, ma soprattutto tanto entusiasmo e divertimento con la palla ovale

 

Pioggia battente e campi pesanti, pieni di fango, non hanno fermato l’entusiasmo degli atleti della Rugby Reggio più piccoli impegnati sabato a Modena per un concentramento che li ha visti affrontare il Modena Rugby, il Lanfranco e il Vignola.

I primi risultati del lavoro messo in campo da settembre per i bambini dai 6 ai 12 anni sono assolutamente positivi, tesi a costruire un’identità di squadra per i più piccini e a perfezionare i fondamentali, come l’occupazione degli spazi e il placcaggio per i più grandicelli.

Un secondo posto per l’U12 A e un ottimo terzo posto per l’U8 sono i traguardi sportivi ottenuti dal Minirugby reggiano nel secondo appuntamento stagionale, ma anche le altre squadre hanno ben figurato nonostante l’ondata di maltempo che nel fine settimana scorso ha portato freddo e pioggia. Del resto, i Diavoletti hanno dimostrato di non aver paura della pioggia e del campo pesante. Alla fine del concentramento, hanno festeggiato il bel pomeriggio di rugby e divertimento con un bel “tuffo” nel fango seguito dalla foto ricordo.

 

 

LE CRONACHE

U6/8

La pioggia non ha fermato la cavalcata dei più piccoli verso “l’entusiasmo e il divertimento per il Rugby”. La settimana trascorsa alla ricerca della collaborazione per la creazione di una “identità di squadra” ha dato i suoi frutti. I ragazzi delle due compagini U8 e della U6 (schierati in campo con i più grandi)hanno risposto nel migliore dei modi alle sollecitazioni e alle esercitazioni create dallo staff di categoria (Stefania Giansoldati coadiuvata da Alessandro Lasagni e Stefano Cortesi. In particolare da sottolineare la prova eccellente della U.8 (secondo anno) che ha portato pressione e ha conquistato metri su metri rendendo estremamente difficile la partita agli avversari e chiudendo con un ottimo terzo posto.

 

U10

Bilancio positivo per gli Under 10 che portano a casa la prima vittoria stagionale. Pomeriggio piovoso e terreno bagnato non hanno scoraggiato i piccoli atleti che dopo un avvio difficile hanno ritrovato la coesione ed hanno segnato ben otto mete contro il Vignola. Le partite successive sono state giocate con intensità soprattutto sul piano fisico. Sono stati molti i placcaggi messi a segno dai ragazzi della Rugby Reggio che non hanno dato tregua agli avversari.
L’allenatore Michele Del Bene Errico commenta così la prestazione dei piccoli atleti: “I ragazzi si sono impegnati molto ed iniziano a trovare il gioco di insieme sul quale stiamo lavorando nell’ultimo periodo; sono molto soddisfatto dei progressi dimostrati a Modena; peccato non essere riusciti a portare in campo due squadre per permettere a tutti di giocare per un tempo maggiore.”
Formazione U10: Bigi, Cocconcelli, Guerri, Bondavalli, Bianconi, Secchi, Zangrillo, Verona, Gandolfi, Scappi, Caca, Moreta, Andreoli, Francia, D’Agliano
Staff Tecnico: Michele Del Bene Errico, Matteo Grassi, Maicol Maccagnani. Accompagnatrice Lucia Lezzi.

 

U12
Buona la partecipazione dei “grandi” del Minirugby rossonero che si sono presentati a Modena con due squadre e alcuni ragazzi del distaccamento di Taneto di Gattatico che continua ad aumentare in termini di partecipazione. Partita dopo partita i ragazzi sono migliorati. La prima squadra U12 non è riuscita solo a battere il Modena per cui si è fermata al secondo posto. La squadra U12 dei più giovani ha invece dimostrato netti miglioramento, soprattutto nelll’occupazione dello spazio. Il coach Simone Cocconi, coadiuvato da Giovanni Caselli e, per l’occasione da Andrea Davighi che allena i ragazzi di Taneto, ha così commentato la giornata: “I ragazzi hanno lavorato molto bene, si sono divertiti e hanno dato del filo da torcere a tutti gli avversari. Dobbiamo continuare a lavorare sulla salita difensiva e sui placcaggi, ma il secondo posto ottenuto nel secondo concentramento stagionale fa ben sperare per il proseguo della stagione”.

Formazione U12: Affaticato, Azzolini, Alvin, Belpoliti, Bonvicini, Campani, Caterini, Chikhladze, Crivaro, D’Agliano, Del Bene Errico, D’Incà, Giudici, Iotti, Lanzavecchia, Mastrangelo, Teneggi, Ugonotti, Zirotti Giulia.

Continuando a navigare questo sito Web acconsenti all'utilizzo dei cookie. più informazioni

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.

Chiudi